*
social

Legamenti : Cuffia rotatori
8/2/2011 0:12:42 (19530 Letto)

ARTROSCOPIA della SPALLA: CUFFIA ROTATORI

Dr. Matteo Denti

 

L’artroscopia è un moderno strumento, basato sull’impiego di fibre ottiche e microtelecamere che permette di diagnosticare con precisione prossima al 100% le patologie articolari e di trattare le stesse con un’invasività minima.


L’intervento in artroscopia avviene attraverso tre micro-incisioni di circa 4 mm di lunghezza.
Attraverso questi portali si introducono degli strumenti di piccole dimensioni, che permettono di trattare gran parte delle patologie della spalla.

 

LA SINDROME DA CONFLITTO ACROMIALE

 
Sulla testa dell’omero sono inseriti diversi tendini,conosciuti con il nome di cuffia dei rotatori. In alcuni casi la testa dell’omero entra in CONFLITTO con l’Acromion, che è la parte della scapola che fa da tetto all’articolazione.
Questo conflitto genera inizialemnte intenso dolore con infiammazione della borsa che protegge i tendini della cuffia dei rotatori. E’ importante intervenire in questa fase, ed in artroscopia, è possibile ridurre lo spessore dell’Acromion, riducendo il Conflitto. Questo intervento viene eseguito in artroscopia, ha una durata di circa 20 minuti. Nello stesso intervento si esegue anche un controllo delle strutture intra-articolari e dello stato dei tendini della cuffia dei rotatori.
Il giorno dopo l’intervento il paziente inizia a muovere la spalla, torna all’attività lavorativa in qualche giorno, agli sport in 1 mese ed il dolore scompare in 3-6 mesi nella maggior parte dei casi.
 
artroscopia della spalla
 

LA LESIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI

Può capitare che la sindrome da conflitto, se di particolare gravità oppure se trascurata per un lungo periodo, possa condurre alla lesione dei tendini della cuffia dei rotatori.
Anche questa patologia può essere curata con l’intervento mini-invasivo in ARTROSCOPIA.
In particolare vengono usate delle ancorette, che infisse nell’osso permettono l’ancoraggio dei punti di sutura, per la riparazione dei tendini.
L’intervento ha in genere una durata di 40-60 minuti. La spalla viene immobilizzata in un tutore per 3-4 settimane. Segue poi il recupero completo del movimento ATTIVO in poche settimane con programma di riabiitazione assistita. Gli sport sono concessi a 4 mesi.

 

lesione cuffia dei rotatori


Indietro Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Pagina stampabile
PrinterFriendly
Versione ottimizzata per la stampa
traumatologia

contatti :
346 7824920

091 9724822

Contattaci per
una consulenza


NEWS :

traumatologia

Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?
traumatologiasportiva

Contatore di statistica per visitatori Website

caro visitatore

Sei il:



Visitatore su questo sito web
matteo denti


Dr. Matteo Denti - www.traumatologiasportiva.com  tel.3467824920 - 091 9724822 - realizzazione sito web

Nome utente:
Login utente
Email